Metodo ortega

Hai imparato a risolvere il cubo con il metodo a strati? Adesso sei pronto a imparare il metodo ortega !

Con il metodo Ortega sarai in grado, una volta padroneggiati ed imparati gli algoritmi, di poter risolvere il tuo cubo 2×2 ottenendo risultati incredibili. Passiamo subito al dunque e non perdiamoci troppo in chiacchiere.

Metodo Ortega : Cosa devi sapere prima di iniziare

Innanzitutto devi avere un cubo 2×2 veloce e performante. Nella nostra guida all’acquisto per il 2×2 trovi il cubo adatto alle tue esigenze.

La guida per il metodo Ortega è una guida avanzata, assicurati di avere pazienza e conoscere bene l’anatomia del cubo prima di iniziare.

Con questo metodo di risoluzione, riuscirai a completare il cubo in solo 3 step. Questo tipo di risoluzione è molto usata nello speedcubing e porta grandi risultati se masterato bene.

La risoluzione con il Metodo Ortega si divide in tre parti appunto :

  • Prima Faccia
  • OLL
  • PBL o XLL

Iniziamo subito con la risoluzione del cubo 2×2 con il Metodo Ortega, Let’s go!

Primo Step : La prima faccia

Il metodo Ortega prevede il completamento della faccia, e si ho detto faccia non strato! Questo è un piccolo vantaggio rispetto ad altri metodi come il Fridrich in cui sei costretto a completare lo strato per avanzare.

La risoluzione quindi sarà molto più veloce, in quanto non ti dovrai preoccupare di mettere al loro posto gli angoli.

Questa parte può essere eseguita senza particolari algoritmi, basta completare la faccia senza badare agli angoli.

Come sempre prendi di riferimento Bianco e Giallo, ti sarà sempre molto comodo iniziare da questi in tutte le guide.

Passiamo al secondo step.

Secondo Step : OLL

L’OLL , acronimo di Orientation of Last Layer, è il completamento della faccia opposta a quella già completata. Ci concentreremo quindi sulla faccia gialla, e non sullo strato sempre.

Gli algoritmi per completare questa faccia sono sette e corrispondo ognuno a una delle situazioni nelle quali ti puoi trovare risolvendo il primo step.

In questa fase, se già conosci il metodo risolutivo Fridrich semplificato, puoi utilizzare gli algoritmi di quel metodo, o appunto imparare questi sette nuovi.

Nell’immagine qua sotto ti mostro le sette casistiche con il relativo algoritmo di risoluzione.

metodo Ortega

 

Per eseguire l’algoritmo ricorda di guardare porre come tua F la faccia tra il giallo e il bianco, in modo che sotto sia completa e sopra si presenti il caso che stai risolvendo. Dopo aver eseguito una sola volta l’algoritmo corrispondente, sarai pronto per passare all’ultimo step per la risoluzione !

Terzo Step : PBL o XLL

La terza è ultima parte è composta dalla permutazione degli angoli per arrivare alla completa risoluzione.

Il Cubo a questo punto si potrà trovare in 5 differenti varianti, per le quali dovremmo imparare un algoritmo ciascuno.

Con questi algoritmi, tecnicamente, permuteremo gli angoli sia nel primo che nel secondo livello.

Ecco come si presenta la casistica e i relativi algoritmi di risoluzione nell’immagine qua sotto.

 

metodo ortega

 

Per capire come orientarci dobbiamo guardare quali angoli sono già al proprio posto e quali invece vanno scambiati.

Seppur l’immagine sia con i colori giallo e bianco, ovviamente dovrai essere te a capire quali sono i cubi che vanno permutati. Infatti non sempre si verifica quanto sopra con i colori rappresentati. Occhio dunque quando ti approcci alla risoluzione

All’inizio ti sembrerà il tutto molto macchinoso, ma appena ci avrai preso la mano padroneggerai il cubo 2×2 senza problemi e otterrai grandi risultati!

Conclusioni

Il metodo ortega è sicuramente uno dei migliori metodo di risoluzione per il Pocket Cube. In media, se padroneggiato a dovere, dovresti riuscire a stare sotto i 5 secondi a risoluzione. Questo richiede molta pratica e sopratutto molta memoria nel ricordarsi gli algoritmi a seconda della variabile.

Forza e stupisci tutti con il metodo Ortega!

Cube Yourself!

 

 

Summary
Metodo Ortega : Risolvere il cubo 2x2
Article Name
Metodo Ortega : Risolvere il cubo 2x2
Description
Hai imparato a risolvere il cubo con il metodo a strati? Adesso sei pronto a imparare il metodo ortega !Con il metodo Ortega sarai in grado, una volta padroneggiati ed imparati gli algoritmi, di poter risolvere il tuo cubo 2x2 ottenendo risultati incredibili. Passiamo subito al dunque e non perdiamoci troppo in chiacchiere.
Author
Publisher Name
Il Cubo Di Rubik
Publisher Logo
Ti è piaciuto l'articolo? Dacci un voto da 1 a 5
5
Sending
User Review
4.64 (11 votes)

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here